• Castiglione in Teverina

    Castigione in Teverina è un comune della Provincia di Viterbo, che si trova al confine tra Umbria e Lazio.


    Il paese sorge su di un altura, una collina di origine tufacea, che si affaccia sulla Valle del Tevere. Questa peculiarità, fa si che da Castiglione in Teverina, si possa godere di uno splendido paesaggio naturale, ricco di boschi e lussureggiante vegetazione.


    Tra le colline circostanti, si estendono vigneti dai quali si ricava dell’ottimo vino, che può essere degustato in occasione della Festa del Vino dei Colli del Tevere.


    Nelle vicinanze è possibile visitare il Lago di Bolsena e la Valle dei Calanchi, due oasi naturalistiche in cui immergersi per una vacanza all’ insegna del relax.


  • Storia di Castiglione in Teverina

    II suo territorio venne abitato da Villanoviani ed Etruschi, ma l’attuale centro abitato sorse solo intorno all’anno 1000.

    Il centro si sviluppò attorno ad una rocca, nella quale verso la prima metà del XIV si trasferirono gli abitanti di Paterno, città distrutta poco prima.

    Nel Medioevo divenne feudo dei Monaldeschi della Cervara e della famiglia Savelli, fino alla prima metà del XVI, in cui venne ceduto ai Farnese ed entrò a far parte del Ducato di Castro.

    Nel 1637 i castiglionesi decisero di riscattare il proprio paese, contraendo un censo di 20.000 scudi.

    Nel periodo del Risorgimento, Castiglione fu teatro di molti avvenimenti e nel 1860, ancora parte dello Stato Pontificio, si trovò a meno di un chilometro dal confine del Regno di Italia, di cui entrò a far parte nel settembre del 1870.

  • Eventi Castiglione in Teverina

    • Festa del vino dei colli del Tevere: la manifestazione si tiene i primi di luglio ed è un ‘ottima occasione per degustare vini di zona e prodotti tipici, il tutto condito con spettacoli di artisti di strada, musica dal vivo ed eventi culturali.

    Scopri gli eventi in corso

  • Prodotti tipici di Castiglione in Teverina

    • Vino: dai vigneti di zona, si estrae un ottimo vino DOC e IGT, sia bianco che rosso, ottimo come accompagnamento ai piatti tipici della zona.
    • Olio Extravergine di Oliva: olio extravergine di oliva, da sapore e dal colore intenso, con punte amarognole ma in equilibrio con il sapore del frutto fresco.
    • Formaggi: dagli allevamenti di zona, si producono formaggi stagionati e non, come pecorini e caciocavalli.

Scopri anche...

Inserisci la tua azienda

Partner e Sponsor Ufficiali

1604lab S.r.l.
Fotoclick Caprarola
Pack Eat Easy
ExtraVoglio
Informa Giovani
Eventi della Tuscia