• Fabrica di Roma

    Sulle pendici orientali dei Monti Cimini, immersa tra le verdi colline ricche di boschi, nasce Fabrica di Roma.


    Si attribuisce la nascita della cittadina agli abitanti in fuga da Falerii Novi. Nelle vicinanze infatti, si possono ancora ammirare i resti dell’antico centro abitato, con la cinta muraria e la Chiesa romanica di S. Maria di Falleri.


    L’itinerario alla scoperta di Falerii Novi, si estende su di un declivio situato nelle vicinanze di Fabrica e Civita Castellana, in prossimità della Via Amerina, altro punto di interesse turistico. La Via Amerina, antica via di collegamento tra Roma e l’Umbria in epoca romana e medievale, è una delle attrazioni più interessanti del luogo.


    Dal punto di vista architettonico, Fabrica di Roma è un piccolo centro che però racchiude al suo interno numerosi edifici storici. Molti di questi edifici devono la loro nascita, ai Signori delle antiche famiglie che per secoli dominarono la cittadina.


    Numerose sono poi le manifestazioni presenti, soprattutto nel periodo estivo,tra cui tutti gli eventi di Fabrica Estate, come la Festa della Birra o il Fabrica Summer Movie. Per i più attenti al gusto, vi ricordiamo anche la Sagra del Fagiolo Carne, in cui poter gustare piatti a base di questa gustosa semenza autoctona.

  • Storia di Fabrica di Roma

    Fabrica di Roma è situata a sud dei Monti Cimini, in prossimità del Lago di Vico, in una zona ricca di rocce vulcaniche.

    L’origine e la storia della cittadina di Fabrica di Roma è strettamente legata a quella della popolazione falisca.

    Molti rinvenimenti di questa epoca sono infatti stati ritrovati in località Le Molelle, nella zona est di Fabrica, nelle grotte di Materano, nella galleria di Ponte Sodo e nelle tantissime tombe disseminate su tutto il suo territorio.

    Da un documento datato 1093 si legge che un tale di nome Ildebrando concesse all’abbazia di Farfa tutte le sue proprietà, compreso il fundus Fabricae. Tra il XII e il XIII Fabrica passò di proprietario in proprietario, pur ricadendo sempre sotto il controllo del territorio dello Stato della Chiesa.

    Nel XIII sec. i Vico acquistarono Fabrica dall’Ospedale di S. Spirito, per poi rivenderla alla famiglia Orsini, che successivamente la resistuì all’ Ospedale di S. Spirito in Saxia.

    Numerosi furono i tentativi di ribellione allo Stato della Chiesa e quindi di conquista dei territori, Fabrica compresa, da parte dei Vico; alla fine però il castello di Fabrica rimase sotto l’amministrazione dell’Ospedale di S. Spirito fino al 1536 quando venne concesso a Lucrezia della Rovere, vedova Colonna.

    La famiglia Della Rovere costruì qui a Fabrica un proprio palazzo, appena fuori dalle mura. La proprietà di Lucrezia durò solo due anni e il castello fu restituito all’Ospedale di S. Spirito.

    Nel 1539 il castello andò nelle mani di Pier Luigi Farnese insieme alla tenuta di Falleri. Grazie alla famiglia Farnese e in particolare al cardinale Alessandro Farnese, si ebbero nuove costruzioni tra cui sicuramente la costruzione della Torre di Fabrica, nel centro storico.

    Il rapporto tra Fabrica e i Farnese terminò nel 1649 con la definitiva sconfitta della famiglia ribelle da parte di Papa Innocenzo X.

    Nel 1756 Fabrica passò a Stefano e Leopoldo Cencelli che, anche grazie ai loro discendenti, restaurarono e abbellirono Fabrica.

    Nel 1873 al nome Fabrica fu aggiunta la denominazione “di Roma” così Fabrica fu nota come “Fabrica di Roma, Provincia di Roma, Circondario di Viterbo”.

  • Eventi Fabrica di Roma

    • Festa della birra: durante il mese di agosto, a Fabrica si celebra la birra, con un evento in cui poterla degustare, ascoltando la musica dei vari concerti in programma.
    • Sagra del fagiolo carne: evento gastronomico di settembre molto interessante, in cui poter gustare il famoso Fagiolo Carne di Fabrica in diversi piatti.
    • Sagra della Pecora: manifestazione di luglio in cui poter assaporare deliziosi arrosticini di pecora, ascoltare musica dal vivo e assistere a spettacoli.
    • Fabrica Summer Movies: rassegna cinematografica di alcuni dei film più di successo dell’anno, per un estate all’ insegna del cinema e del divertimento.
    • Feste patronali di San Matteo e Giustino: il 21 e 22 settembre si festeggiano i Santi Patroni di Fabrica di Roma con una processione solenne seguita dalla famosa bengalata e tanti appuntamenti con musica, cabaret e enogastronomia.

    Scopri gli eventi in corso

  • Prodotti tipici di Fabrica di Roma

    • Fagiolo carne: prodotto tipico del luogo, il fagiolo carne, viene celebrato e gustato durante la Sagra del fagiolo carne di Fabrica.
    • Nocciole: come molti paesi della zona, anche a Fabrica si produce una nocciola DOC, base per molti dolci e prelibatezze tipiche del luogo.

Scopri anche...

Inserisci la tua azienda

Partner e Sponsor Ufficiali

1604lab S.r.l.
Fotoclick Caprarola
Pack Eat Easy
ExtraVoglio
Informa Giovani
Eventi della Tuscia