Cosa vedere nella Tuscia

Cosa vedere nella Tuscia

Scopri grazie a MyTuscia le attrazioni, i monumenti e cosa vedere nella Tuscia. I migliori luoghi da visitare a Viterbo e provincia.

128 risultati

Imposta ordine discendente

1-60 di 128

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
Caprarola -
Il Palazzo Farnese di Caprarola sorge su una collina, in posizione dominante rispetto all’intero abitato e al territorio circostante. La sua mole, la sua distanza prospettica e il suo rapporto con l’impiant... Per saperne di più
Capranica - Caprarola - Carbognano - Ronciglione - Vetralla -
Il Lago di Vico ad Ovest della cittadina di Caprarola, è uno dei laghi più belli e meglio conservati e integri dell’Italia intera. Caratterizzato da una morfologia pressoché unica, è r... Per saperne di più
Caprarola -
La chiesa e il convento di Santa Teresa furono costruiti per una comunità di Carmelitani Scalzi su iniziativa del cardinale Odoardo Farnese, nipote di Papa Alessandro III, nel secondo decennio del XVII secolo, su progetto dell’architetto Girolamo Rainaldi. Fino alla fine degl... Per saperne di più
Montefiascone -
La Rocca dei Papi è un edificio che deve la sua nascita, sviluppo e decadenza al legame che Montefiascone aveva con i vari pontefici che passarono e vissero nella città Posta nelle pa... Per saperne di più
Montefiascone -
Il Duomo di Montefiascone è dedicato a Santa Margherita, martirizzata e sepolta ad Antiochia alla fine del III secolo. Nel X secolo un pellegrino di nome Agostino ne trafugò le reliquie per portarle a Pavia, sua città di origine. Durante il lungo viaggio di ritorno, m... Per saperne di più
Fabrica di Roma -
La Chiesa di San Silvestro, ingrandita e rimaneggiata nel XVI secolo, presenta un abside con un affresco risalente al XVI secolo e attribuito a Lorenzo e Bartolomeo Torresani. L’affresco, diviso in più parti, rappresenta le scene dell’Ultima Cena, della Crocifissione, de... Per saperne di più
Fabrica di Roma -
Falerii Novi ebbe origine dopo la conquista di Falerii Veteres (oggi Civita Castellana) da parte dei Romani, nel 241 a. C. Dopo una lunga resistenza e la sconfitta finale, Falerii Veteres, centro pr... Per saperne di più
Castel Sant'Elia - Civita Castellana - Corchiano - Fabrica di Roma - Gallese - Nepi - Orte - Vasanello -
La Via Amerina era il più importante asse di comunicazione dell’Ager Faliscus, abitato dall’antica popolazione falisca. Essa fu utilizzata come Cardine Massimo nella costruzione di Falerii Novi (il Decumano si pensa potesse essere la Via Cimina); questo permette... Per saperne di più
Sutri -
Necropoli di Sutri E' una delle più importanti necropoli rupestri di età etrusco-romana. Nel complesso monumentale adiacente la Via Cassia è possibile vedere 64 tombe risalent... Per saperne di più
Sutri -
La Cattredrale di Sutri venne realizzata nel periodo romanico, sui resti di un antico tempio pagano. Nei secoli ha subito lavori di consolidamento e interventi di rimaneggiamento, fino alla metà del XVIII secolo, qu... Per saperne di più
Sutri -
Il Parco Naturale Regionale di Sutri è un’area protetta che comprende principalmente un acrocoro vulcanico adiacente alla Via Cassia, nelle immediate adiacenze del centro storico. Il complesso è ricco d... Per saperne di più
-
Opera Bosco è un itinerario di arte contemporanea all'a­perto lungo i due ettari di bosco nella forra della Valle del Treja che circondano... Per saperne di più
Calcata -
La Chiesa del SS. Nome di Gesù fu realizzata nel XIV secolo e ristrutturata successivamente verso la fine del XVIII secolo per volere della famiglia Sinibaldi. La Chiesa sorge nella piazzetta principale di Calcata... Per saperne di più
Calcata -
Il paese vecchio di Calcata merita assolutamente una visita, per la sua conformazione e posizione e l’atmosfera che si respira tra i suoi vicoli e le sue piazzette Il borgo si erge su di uno sperone tufaceo posto s... Per saperne di più
Nepi -
L’acquedotto, ancora oggi in perfette condizioni, è stato realizzato da un team di architetti tra cui il geniale Giacomo Barozzi detto il Vignola, autore anche del magnifico Palazzo Farnese di ... Per saperne di più
Nepi -
Il Duomo Il Duomo di Nepi sorge molto probabilmente sul luogo dell’antica cattedrale esistente già nel V secolo. La struttura attuale dell’edificio si fa però risalire a non prima del XII secolo. La facciata è preceduta da un portico a tre archi, mentre l’’interno ... Per saperne di più
Nepi -
La Rocca dei Borgia è il risultato dei lavori eseguiti fra il XV e il XVI secolo su preesistenti roccaforti. Essa sorge nel luogo di confluenza dei torrenti rio Puzzolo e rio Falisco La Rocca deve il suo nome alla famiglia spagnola dei Borgia e in particolare al cardinale R... Per saperne di più
Bassano Romano -
La chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo Situata nel centro storico, la chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo, risalente al XVI secolo, sorge sui resti di una primitiva cappella di forme romaniche. L’interno a croce latina conserva il palchetto dove pregavano i ... Per saperne di più
Bassano Romano -
Il Palazzo Baronale di Bassano Romano, possedimento degli Odescalchi, è il simbolo della cittadina di Bassano. Notevole una delle sale interne del palazzo, dipinta nel XVII secolo da Francesco Albani e dedi... Per saperne di più
Vignanello -
A Vignanello (VT) il Castello Ruspoli è un elegante e raffinato esempio di palazzo rinascimentale. Secondo la tradizione la proprietà si è formata intorno ad una rocca di frati benedettini costruita intor... Per saperne di più
Bagnaia -
Villa Lante a Bagnaia, frazione di Viterbo, è uno dei giardini più caratteristici, assieme a ... Per saperne di più
Soriano nel Cimino -
Chiesa di San Nicola di Bari Anticamente sulla piazza principale di Soriano sorgevano due piccole chiese dedicate alla SS.Annunziata e a S.Eutizio; alla fine del XVIII secolo sulla stessa base fu realizzat... Per saperne di più
Soriano nel Cimino -
Il Castello Orsini di Soriano è senza dubbio l'edificio più rappresentativo dell’intero paese. Ha forma di parallelepipedo ed è composto dal palazzo, fatto realizzare da Papa Nicol&o... Per saperne di più
Canepina - Soriano nel Cimino -
La Faggeta che ricopre il Monte Cimino per quasi 60 ettari, è di proprietà del Comune di Soriano nel Cimino. Tito Livio descrive la selva cimina come ”impenetrabile”, tanto da riuscir... Per saperne di più
Bomarzo -
La Villa delle Meraviglie o Bosco Sacro o ancora Parco dei Mostri, è l’attrazione principale del borgo di Bomarzo. Il parco venne progettato dal principe Vicino Orsini e dal... Per saperne di più
Bomarzo -
Struttura cinquecentesca, gioiello dell’arte rinascimentale costruito tra il 1525 e il 1583, Palazzo Orsini si compone di due edifici in cui sono dislocati affreschi della scuola di Pietro da Cortona. Internamente è presente una cappella in cui riposa il corpo di S.Moderato.... Per saperne di più
Bassano in Teverina - Bomarzo -
La Collina di Monte Casoli di Bomarzo è una Riserva Naturale, istituita nel 1999 e si estende per 285 ettari sul territorio intorno al borgo della Tuscia famoso per il ... Per saperne di più
Soriano nel Cimino -
Il Palazzo Chigi Albani e l'adiacente Fonte Papacqua costituiscono il cuore rinascimentale della cittadina di Soriano nel Cimino.... Per saperne di più
Soriano nel Cimino -
Nella frazione di Sant’Eutizio, a cinque chilometri da Soriano sorge la Chiesa di Sant’Eutizio, con l’annesso convento retto dai Frati Passionisti, che fa capo alla parrocchia di San Paolo della Croc... Per saperne di più
Soriano nel Cimino -
Nei pressi dell’ingresso posteriore di Palazzo Chigi Albani di Soriano nel Cimino sorge la fontana Papacqua o Regina delle ... Per saperne di più
Soriano nel Cimino -
La torre di Chia, frazione di Soriano nel Cimino, si erge con i suoi 42 metri su tutto il territorio circostante. La torre faceva parte di un complesso ora non più visibile e doveva avere funzione di av... Per saperne di più
Soriano nel Cimino -
Immerso in una fitta boscaglia, a pochi metri dalla strada provinciale Ortana, Fosso Castello è un’oasi di pace e bellezza che sorge sul territorio di Soriano nel Cimino, ed è dominata dall’i... Per saperne di più
Soriano nel Cimino -
Il Monumento Naturale di Corviano sorge lungo la strada Ortana, nel territorio di Soriano nel Cimino ed è un’area di grande interesse naturalistico ed archeologico. Per la sua conformazione e posi... Per saperne di più
Caprarola - Carbognano - Ronciglione - Vetralla -
La Riserva Naturale del Lago di Vico, istituita nel 1982, occupa un territorio di oltre 3000 ettari con una altitudine che varia da 505 a 963 m s.l.m.. La Riserva è racchiusa dai monti che segnano la circonferen... Per saperne di più
Caprarola -
Esiste una stretta correlazione tra il Palazzo Farnese e i suoi giardini. Questi si dividono in “Giardini Bassi” e “Giardini di sopra” e furono realizzati in tempi diversi, anche se deri... Per saperne di più
Caprarola -
Il centro storico di Caprarola è attraversato dalla cosidetta “Via Diritta”, raro esempio di urbanistica cinquecentesca. Questa via, oggi via Filippo Nicolai, fu realizzata tra il 1557 e il 1564, su ... Per saperne di più
Tarquinia -
La collina dei Monterozzi è sede della principale necropoli della città di Tarquinia e sorge su di una lunga collina che si estende lungo la costa tirrenica. L’intero colle è ricoperto da tom... Per saperne di più
Tarquinia -
L’antica città etrusca “La Civita” sorge lungo la strada che da Tarquinia arriva fino a Monte Romano. La città etrusca di Tarqui... Per saperne di più
Tarquinia -
Il Palazzo Vitelleschi, risalente al sec. XV, sorge nel cuore della cittadina di Tarquinia e nei suoi tre piani ospita il Museo Archeologico Nazionale Tarquiniense. Al pianterreno si trovano sarcofagi di grande pregio,... Per saperne di più
Tarquinia -
Il Palazzo comunale dell’antica Corneto risale al 1200 e sorge su quello che era il primo tracciato delle mura fortificate, prima dell’espansione vissuta dalla città nel periodo me... Per saperne di più
Tarquinia -
Già Porta Firenze negli ultimi anni del XIX secolo, Barriera San Giusto risale, nelle forme attuali agli anni 1914 e 1918 Essa andò a sostituire l’antica porta della Valle; oggi invece è a tutti gli effetti il belvedere di ... Per saperne di più
Tarquinia -
Alle spalle del porto di Corneto, detto porto Clementino, sorgeva uno dei porti più antichi della città di Tarquinia... Per saperne di più
Tarquinia -
Il MUST è il Museo diocesano comunale di Arte Sacra di Tarquinia, costituito nel 2001 nelle sale del Palazzo Vescovile della città. Al piano terra si trova l’Archivio Diocesano. Nelle sale d... Per saperne di più
Tarquinia -
La tradizione della ceramica a Tarquinia risale all’epoca etrusca e fu ripresa più tardi dal centro medievale di Corneto. Negli antichi butti, i pozzi che nel Medioevo e successivamente venivano usati per ... Per saperne di più
Tarquinia -
Duomo di Santa Margherita Il Duomo di Santa Margherita fu distrutto da un incendio a metà del 1600 e poi ricostruito in varie fasi per esser completato a metà del XIX secolo. La struttura a tre navate ingloba strutture preesistenti risalenti ai secoli XII-XIV. ... Per saperne di più
Tuscania -
Chiesa di San Pietro La Chiesa di San Pietro a Tuscania sorge sull'omonimo colle in cui probabilmente aveva sede l'acropoli etrusca. Il fronte della chiesa si affaccia su uno spiazzo erboso tra il Palazzo dei ... Per saperne di più
Tuscania -
In epoca etrusca Tuscania fu al centro di un vasto territorio in cui sorsero villaggi e piccoli insediamenti, come testimoniano le numerose necropoli rinvenute in questa zona. La città, anticamente legata alla vi... Per saperne di più
Tuscania -
Il Museo archeologico di Tuscania custodisce straordinarie testimonianze sepolcrali etrusche e romane rinvenute sul territorio dell’Alta Tuscia. Nelle quatt... Per saperne di più
Tuscania -
La Via Clodia è una strada consolare romana il cui percorso si estende tra la via Aurelia, che costeggia il mare Tirreno fino a Pisa, e la via Cassia, che scorre nell’entroterra verso nord ovest. Il tracciato della Via Clodia, completata in epoca romana, ricalca in numerosi t... Per saperne di più
Tuscania -
Nel cuore del bellissimo centro storico di Tuscania, ai piedi della Torre del Lavello, sorge il Parco Tor di Lavello. Qui, tra il verde del parco cittadino su cui sorge un piccolo anfiteatro e una meridiana, è po... Per saperne di più
Tuscania -
Istituita nel 1997, la Riserva Naturale di Tuscania comprende una serie di pianure alluvionali con allevamenti estensivi, oliveti, boschi e tratti di macchia mediterranea. Il territorio della Riserva interessato è prevalentemente collinare e al suo interno scorre il fiume Marta, em... Per saperne di più
Acquapendente -
La Via Francigena è l'antica Via che durante il Medioevo metteva in comunicazione Canterbury con Roma e i porti della Puglia. Oggi è amata e percorsa da viaggiatori che si mettono in cammino lungo questo percorso vario e sorprendente che, prima di immettersi sulla Via Cassia... Per saperne di più
Bolsena -
Il lago di Bolsena, con i suoi 115 km² di ampiezza e gli oltre 40 metri di perimetro, è il più esteso tra i laghi vulcanici della Tuscia, il più grande bacino vulcanico d’Europa e il quinto lago per dimension... Per saperne di più
Bagnoregio -
La Valle dei Calanchi della Tuscia, il cui simbolo indiscusso è Civita di Bagnoregio che sorge su uno sperone collegato alla terraferma da un solo ponte pedonale... Per saperne di più
Barbarano Romano -
Il Parco Regionale Marturanum si trova nel territorio del comune di Barbarano Romano ed occupa una superficie di circa 1240 ettari tra la Maremma laziale e i comprensori vulcanici Sabatino e Vicano. Nell’are... Per saperne di più
Calcata -
Il Parco regionale Valle del Treja, istituito nel 1982, prende il nome dal fiume Treja, affluente destro del Tevere, che scorre all’interno di un territorio di origine vulcanica attraversato da numerosi corsi d'acqua minori. Il Parco comprende un territorio di circa 650 ettari, tra ... Per saperne di più
Canino -
Il Lago del Pellicone sorge a poca distanza dal Ponte e dal Castello dell’Abbadia che ospita il Museo Archeologico Nazionale e dal Parco Naturalistico Archeologico dell’antica città di Vulci,... Per saperne di più
Canino -
L'Oasi di Vulci è un'area naturale protetta a cavallo tra il Lazio e la Toscana, la Tuscia e la Maremma. Istituita nel 1989, essa occupa una superficie di... Per saperne di più
Canino -
Vulci è un’antica città etrusca il cui territorio è compreso tra i comuni di Montalto di Castro e Canino, nell’alta ... Per saperne di più
Blera -
Tra Blera e Barbarano Romano in una selva incontaminata e ricca di storia si snoda il fiume Biedano che con il suo fluire lungo millenni ha scavato le cosid... Per saperne di più

Imposta ordine discendente

1-60 di 128

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Vuoi inserire la tua Azienda su MyTuscia?

MyTuscia è il principale portale turistico della Tuscia. Se sei il proprietario di un Hotel, Ristorante, Agriturismo, Produttore di prodotti tipici, oppure se sei un operatore Turistico e vuoi entrare a far parte della più grande community della Tuscia, scopri come inserire la tua azienda sul nostro portale!