• Vejano

    Vejano è un un paese di origine medievale, anche se il suo territorio fu abitato fin dalla preistoria.


    Il paese si trova su di uno sperone tufaceo e dista dal Capoluogo Viterbo circa 40 Km. L’ abitato si distribuisce in maniera irregolare attorno alla piazza principale, che separa la parte moderna, da quella antica, ormai quasi disabitata.


    Il paesaggio che si erge intorno a Vejano è caratterizzato da distese di terreni coltivati, verdi colline e boschi di querce.


    Molti sono gli eventi eno-gastronomici che svolgono a Vejano, tra cui è sicuramente doveroso ricordare la Sagra della Pizza a Fiamma. Questo è un prodotto tipico vejanese, fatto di pasta di pane, ma cotto con calore della fiamma viva del forno a legna.





  • Storia di Vejano

    La storia di Vejano è piuttosto antica: recenti scavi archeologici hanno infatti riportato in vita alcuni reperti databili intorno al 1800 - 1300 a.C.

    Il territorio venne anche abitato dagli etruschi, di cui però non si hanno testimonianze così consistenti.

    In età augustea, Vejano divenne un centro importante, perché posto lungo il tracciato dell’antica Via Clodia e per la sua abbondanza di acqua e fertilità dei terreni.

    Proprio a questo periodo risale un importante complesso romano, tra cui spicca un interessante “auguraculum”, ossia un tempio senza tetto nel quale i sacerdoti dell’antica Roma, fornivano i pubblici auguri ed un tempio alla Dea Pomona.

    Inizialmente denominano Viano, il paese cambiò il suo nome in Vejano solo nel 1872. Le prime notizie su “Viano” risalgono ad alcuni atti del 1213.

    Il borgo e la sua attuale struttura, risalgono al periodo medievale e il suo possesso venne conteso dalle note famiglie di potenti del luogo. Si alternarono i Vico, gli Anguillara e gli Orsini; questi ultimi lo governarono solo per un anno per poi donarlo nel 1493 alla famiglia Santacroce, che detenne il paese per circa 200 anni.

    Nel 1674 Antonio Santacroce vendette il feudo a Don Angelo, della famiglia Alfieri che governò il paese fino ad epoca recente (fine XIX sec.).

    All’inzio del XX sec. la famiglia Altieri decise di vendere le proprie proprietà all’ Università Agraria e ai privati cittadini.

  • Eventi Vejano

    • Sagra del tartufo: l’evento gastronomico, si svolge a fine giugno e in questa occasione, sarà possibile gustare tanti piatti a base di tartufo, a partire dall’antipasto fino a secondi e contorni. Il tutto sarà allietato da musica dal vivo ed eventi.
    • Sagra del ceciarello: a cavallo di Ferragosto, si svolge la sagra del ceciarello, una pasta fatta con acqua e farina, fatta a forma di “cecio”. Durante la manifestazione si potrà gustare questo piatto tipico, ma anche lumache e trippa.
    • Sagra della Pizza a Fiamma: nella seconda metà di luglio si può assaggiare a Vejano, uno dei prodotti tipici: la Pizza a Fiamma, una pizza fatta di pasta di pane e cotta con il calore della fiamma del forno a legna. Il tutto corredato di fiumi di birra, spettacoli e musica dal vivo.
    • Festa della Banda: i primi di agosto, si svolge la Festa della Banda, dove cucina e spettacoli si uniscono per dare luogo ad un evento unico.
    • Presepe Vivente: nel periodo natalizio, Vejano diventa un Presepe, con tanti personaggi e un paesaggio molto suggestivo.

    Scopri gli eventi in corso

  • Prodotti tipici di Vejano

    • Pizza a fiamma: pizza fatta con l’impasto del pane e cotta con il calore della fiamma viva del forno a legna.
    • Ceciarello: è un prodotto IGP di Vejano, fatto con acqua e farina e con la tipica forma di “cecio”. Generalmente viene cotto con fagioli ed erbe aromatiche di campo.
    • Olio extra vergine di Oliva: olio extravergine DOP, con un colore intenso ed un sapore che ricorda la freschezza delle olive appena colte. Ottimo come condimento di zuppe, bruschette e piatti tipici locali.
    • Carne: carne di ottima qualità a marchio Tuscia Viterbese, proveniente da animali allevati con un alimentazione corretta priva di OGM o ormoni.

Scopri anche...

  • soriano nel cimino tuscia

    Soriano nel Cimino

    Vieni a conoscere l'antico borgo medievale di Soriano nel Cimino e trascorri una vacanza particolar
  • tarquinia acquedotto

    Tarquinia

    Visita la culla della cultura etrusca, tra mitologia e realtà. Scopri Tarquinia, la sua storia, la
  • Orte

    Orte

    Scoprite tutte le informazioni di cui avete bisogno su Orte, l'antica città della Tuscia affacciata
Inserisci la tua azienda

Partner e Sponsor Ufficiali

1604lab S.r.l.
Fotoclick Caprarola
Pack Eat Easy
ExtraVoglio
Informa Giovani
Eventi della Tuscia