Il mio carrello

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale carrello: 0,00 €
Vai alla Cassa

View Cart

Il vino Cannaiola

Il vino Cannaiola

Marta non è conosciuta solo per l’ottimo pesce che si può mangiare , come ad esempio il lattarino o il coregone, e per essere stata costruita sul lago di Bolsena, ma è famosa anche per l’ottimo vino che si produce qui, il ben noto Cannaiola.

Caratteristiche Enogastronomiche

L’uva con la quale viene prodotto il vino Cannaiola, ha gli acini di colore nero-violaceo di media grandezza. Il vino che viene ottenuto è molto simile all’Aleatico di Gradoli, con un colore rosso intenso, sapore dolce, corposo e molto fruttato, con una densità piuttosto alta.



Queste caratteristiche gli vengono conferite dal clima mite e dai vigneti che si trovano in terreni vulcanici, ottimi per la maggior parte delle coltivazioni.



Per scoprire gli altri vini di questa zona visita anche la pagina con tutti i prodotti tipici della Tuscia

Storia

Le prime testimonianze di questo vino risalgono al 1500 quando il famoso bottigliere di Papa Paolo III scrisse a Sua Santità che a Marta c’è un ottimo vino per il colore, l’odore e per il sapore.



Un’altra testimonianza risale al 1630 quando Benedetto Zucchi, notaio dei Farnese, scrisse che il vino di Marta è eccellente. La tradizione si mantenne e nel 1996 il Cannaiola ricevette il prestigioso riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata (DOC).

Prodotto tipico di...

Capodimonte

Scopri di più ...