Il mio carrello

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale carrello: 0,00 €
Vai alla Cassa

View Cart

Sagra della cioccolata a squajo a Tuscania - 3 e 4 Ottobre 2015

Con l'arrivo dell'autunno, con i primi freddi e le prime piogge, si cominciano a ricercare gusti e sapori più intensi, che caratterizzano la stagione,  come ad esempio il cioccolato.

sagra della cioccolata Tuscania

Da sempre il cioccolato è un alimento molto apprezzato da grandi e piccini, perché fa bene al cuore e all'anima.

Mangiare cioccolato,ovviamente nei limiti, fa anche bene al corpo, perché questo alimento è ricco di anti-ossidanti.

Tuscania quindi si è organizzata per celebrare al meglio questo prodotto, nella sua forma liquida e in tazza, per cominciare al meglio l'inizio della stagione fredda.

E così dopo le 9 edizioni precedenti, sabato 3 e domenica 4 Ottobre, a Tuscania, si degusta il cioccolato con la "Sagra della cioccolata a Squajo".

La manifestazione è organizzata come ogni anno, dall' associazione di beneficenza Solidalia onlus, che devolverà il ricavato della manifestazione  alla "Caritas" locale, che da sempre si occupa di assistere le persone in difficoltà.

Quindi, golosi di tutta la zona riunitevi, perché durante l'evento si potrà gustare la storica cioccolata calda di Tuscania, prodotto riconosciuto dal ministero delle Politiche Agricole, come "prodotto agroalimentare tradizionale".

Alcuni volontari che si presteranno per l'evento, prepareranno la famosa cioccolata calda, rispettando l'antica e segretissima ricetta, pensata circa 60 anni fa, per deliziare i commensali invitati ai banchetti di nozze.

La golosissima bevanda verrà servita con alcuni panini tradizionali, preparati anch'essi secondo l'antica tradizione tuscanese.

Cioccolata, ma non solo, anche tanti eventi

Per gli amanti della cioccolata, basta sapere della presenza di questo gustosissimo alimento, per essere felici, ma la "Sagra della cioccolata a Squajo" di Tuscania è anche di più.

Musica per tutti i gusti, spettacoli, cultura e tanto intrattenimento, faranno da contorno a questa "prelibata" manifestazione.

Il tutto si svolgerà nel delizioso borgo medievale di Tuscania, tra luci ed atmosfere molto suggestive, con un'iniziativa che nasce per affrontare situazioni di disagio sociale ed umanitario all’insegna della valorizzazione del patrimonio storico, artistico e gastronomico.

Sarà questa un'occasione per fare beneficenza e nello stesso tempo assaggiare cioccolata e il biscotto tipico di Tuscania.

Un evento questo per grandi e piccini, che può rendere felici sia i partecipanti, sia i meno abbienti che potranno beneficiare degli aiuti della Caritas locale, finanziata appunto con i ricavi dell'evento.

Perciò ricordate questo favoloso evento e approfittate per conoscere e visitare Tuscania e le sue meraviglie, senza contare che potrete anche fare del bene, gustando una splendida cioccolata calda.